mercoledì 24 aprile 2013

Google Transit: un aiuto per spostarsi a Roma con i mezzi pubblici

Spostarsi nella Capitale sui mezzi pubblici con alcuni semplici clic. Arriva anche a Roma Google Transit, strumento di Google Maps attraverso cui turisti e romani potranno pianificare i loro spostamenti. Grazie a questa funzione, in collaborazione con l'Agenzia Roma Servizi per la Mobilità e al suo partner tecnologico MAIOR, Google rende disponibili tutte le informazioni sugli itinerari del trasporto pubblico gratuitamente. Percorsi, tempi di percorrenza e dettagli su oltre 500 linee di superficie, tre linee della metropolitana (A, B e B1), tre ferrovie regionali, che complessivamente servono un'area di 1285 kmq e una rete che si estende per circa 3510 km, per un totale di oltre 1,5 miliardi di passeggeri all'anno.

Inoltre, sui dispositivi mobili, Google Transit userà automaticamente la posizione corrente del telefono cellulare per suggerire il modo migliore per arrivare a destinazione, e con l'ausilio del navigatore sarà in grado di generare avvisi all'utente durante il tragitto (quando scendere ad esempio dalla metro o dal tram). «Google Maps cerca di aiutare gli utenti a esplorare il mondo che li circonda - ha spiegato Aldo Spivach, Strategic Partnerships Development Manager per l'Italia di Google - Fornire non solo le informazioni riguardanti la mappa geografica ma anche quelle sul trasporto pubblico, rappresenta un aiuto importante per vivere il proprio territorio in modo smart e semplice». «Google Transit rappresenta uno strumento che consente, come nelle più importanti capitali europee, di accedere alle informazioni per spostarsi con i mezzi pubblici - ha commentato il presidente di Agenzia per la Mobilità di Roma Massimo Tabacchiera - Abbiamo scelto i servizi del motore di ricerca Google per l'affidabilità, la diffusione e l'accessibilità ormai universale che questo rappresenta. Google e Agenzia hanno mappato circa 10.000 punti di fermata, più di 500 linee articolate in circa 1.600 percorsi distinti per un totale di circa 45.000 corse giornaliere. Con pochi clic e in pochi secondi si otterrà il percorso più rapido e un piano di viaggio dettagliato».

http://www.ilmessaggero.it/TECNOLOGIA/HITECH/roma_google_transit_mezzi_pubblici/notizie/272766.shtml

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...