mercoledì 13 marzo 2013

Al via Accorpamento Municipi di Roma


Roma, 13 marzo – Approvata dall'Assemblea Capitolina la delibera che ridisegna la mappa dei Municipi, in base a quanto stabilito dal decreto su Roma Capitale che ne riduceva il numero da 19 a 15 e dal nuovo statuto approvato giovedì scorso. Vengono quindi accorpati il I Municipio (Centro Storico) con il XVII, il II con il III, il VI con il VII e il IX con il X. La delibera è stata approvata con 32 voti a favore, 4 contrari e 4 astenuti.
“Il taglio di quattro Municipi – ha sottolineato il sindaco Gianni Alemanno – consentirà, secondo le prime elaborazioni, un risparmio annuale che giungerà, a pieno regime, fra gettoni di presenza dei Consiglieri e riorganizzazione degli uffici, a una cifra oscillante fra i 15 e i 20 milioni di euro”.


Conseguentemente alla riduzione numerica e agli accorpamenti cambia anche la numerazione dei 15 Municipi così ridefiniti. In base alla delibera il I Municipio sarà quindi formato dagli attuali I e XVII; il II dagli attuali II e III; il III coinciderà con l’attuale IV e il IV con l’attuale V; il nuovo V sarà l’unione tra gli attuali VI e VII; il VI corrisponderà all’attuale VIII; il VII coinciderà con l’unione degli attuali IX e X; l’VIII sarà formato dall’attuale XI; il IX dal XII; il X coinciderà con quello che fino a ora è stato il XIII e l’XI con quello che è stato il XV; così di seguito il XII sarà il vecchio XVI e il XIII sarà formato dal territorio del XVIII; il XIV da quello del XIX e il XV da quello del XX.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...