mercoledì 1 febbraio 2012

Stop di 24 ore a bus, metro e trenini Lunedi 6 Febbraio

Ancora una giornata di disagi sul fronte dei trasporti, dopo lo stop di venerdì. Lunedì sciopero di 24 ore: la protesta interesserà le due linee della metropolitana, la rete di bus e tram e le ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti, Roma-Civitacastellana-Viterbo. A proclamare los ciopero la Filt Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti UglTrasporti e Sul. A Roma coinvolgerà le aziende Atac, Roma Tpl, Agenzia Roma Servizi per la Mobilità e Ogr.

Lo sciopero. L'agitazione si svolgerà dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, nel rispetto delle fasce a garanzia dei pendolari, stabilite dall'inizio del servizio diurno del 6 febbraio alle 8,30 e poi dalle 17 alle 20. La protesta potrebbe coinvolgere, nella notte tra il 5 e il 6 febbraio, la rete dei bus notturni. Nella giornata del 6 febbraio non saranno inoltre garantite le attività al pubblico dell'Agenzia Roma Servizi per la Mobilità: lo sportello di piazzale degli Archivi 40; il contact center 0657003 e il numero verde disabili 800154451; il box informazioni della stazione Termini e di Fiumicino e i check-point bus turistici di Aurelia, Laurentina e Ponte Mammolo. Sono esclusi dallo sciopero portieri, guardiani, addetti ai centralini telefonici e ai servizi di sicurezza compresi quelli delle metropolitane, gli ingegneri centrali, i capi tecnici centrali, i capi movimento centrali e dovrà essere garantita la presenza dell'ausilio in sala operativa.http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=179603&sez=HOME_ROMA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...