mercoledì 8 febbraio 2012

Carnevale a Roma

Si svolgerà dall’11 al 21 febbraio la quarta edizione del Carnevale Romano presentata dal sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno. Quest’anno il tema della manifestazione sarà ispirato ai viaggi e alle grandi scoperte e per le sfilate saranno indossati i bellissimi costumi del Teatro dell’Opera di Roma. Sono intervenuti, tra gli altri, l’assessore alle Politiche culturali e Centro Storico Dino Gasperini e il presidente del Comitato per il Carnevale Romano Federico Mollicone.

Il cuore della manifestazione, come per le passate edizioni, è rappresentato dall'arte equestre, in omaggio alla tradizione del Carnevale rinascimentale il cui evento principale era la rinomata corsa dei cavalli berberi su via del Corso, che ispirò per secoli grandi scrittori, pittori e artisti.

Infatti, il Carnevale Romano 2012 prende il via sabato 11 febbraio alle 16 con la sfilata d’apertura su via del Corso a cui prenderanno parte oltre cento cavalli, carrozze, figuranti in costume, attori della commedia dell’arte, artisti equestri, gruppi storici. Partecipano anche la fanfara a cavallo dell’VIII Reggimento dei Lancieri di Montebello, il IV Reggimento Carabinieri a cavallo, la Polizia di Stato a cavallo e il Corpo Forestale dello Stato, oltre a rappresentanze buttere del Lazio.

Nelle strade e nelle piazze della città gli artisti di strada e i Gruppi Storici del Lazio tutti i pomeriggi dalle 15.30 alle 18.30 si esibiranno nelle aree di piazza del Popolo, piazza Navona, piazza di Spagna,  via del Corso, Castel Sant’Angelo, con attività di animazione e spettacoli dal vivo (vedi allegato).

Sede principale della manifestazione sarà il villaggio allestito a piazza del Popolo dove, grazie alla collaborazione del Teatro dell’Opera di Roma, che fornirà tutti i costumi per gli eventi del Carnevale, sarà realizzato un allestimento scenico ideato dal maestro scenografo Arch. Maurizio Varamo.

Importanti i gemellaggi internazionali e nazionali con il Carnevale Romano 2012:  dal festival dedicato al teatro equestre Cheval Passion della città di Avignone  alla “Fete des Lumières" di Lione, dal Carnevale di Viareggio al Carnevale di Acireale, a quello di Ascoli Piceno.

Ogni sera, durante la manifestazione, illuminazioni scenografiche e proiezioni video animeranno la facciata di Porta del Popolo, lato piazza del Popolo, con effetti di forme e colori grazie all’utilizzo di tecniche di mapping 3D e alla collaborazione di ACEA.

Tante poi le attività dedicate ai  bambini e molte si svolgeranno in piazza del Popolo. In collaborazione con l’Assessorato alla Famiglia all’Educazione e ai Giovani - Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici, le mattine dei giorni feriali dal 13 al 21 febbraio verrà proposto un breve approccio agli amici quadrupedi per i bambini delle scuole della Capitale. Si svolgeranno inoltre, sabato 18 e domenica 19 dalle 9 alle 13, laboratori manuali e didattici sul Carnevale aperti a bambini e famiglie.

La manifestazione si conclude la sera del 21 febbraio con un grande spettacolo di fuochi d'artificio barocchi dalla terrazza del Pincio. 

L’edizione del Carnevale Romano 2012 sostiene l’Organizzazione Famiglie contro la Fibrosi Cistica a carattere Umanitario (O.F.FI.CI.UM) che opera dal 1993 all’interno dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. L’associazione sarà presente in piazza del Popolo per sensibilizzare l'opinione pubblica e raccogliere fondi.

Il Carnevale Romano è promosso da Roma Capitale, assessorato alle Politiche culturali e Centro Storico e dal Comitato per il Carnevale Romano costituito in seno alla Commissione Cultura, con il contributo delle Banche Tesoriere (BNL Gruppo BNP Paribas, UniCredit e Monte dei Paschi di Siena). La direzione artistica è di Leonardo Petrillo e l'organizzazione è a cura di Zètema Progetto Cultura.

Per informazioni e programma in dettaglio del Carnevale Romano 2012: 060608 (tutti i giorni dalle 9 alle 21) oppure www.carnevale.roma.it.

Comune di Roma

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...