mercoledì 30 novembre 2011

Un Museo della Fotografia all'ex Mattatoio

Potrebbe essere portato a compimento nel giro di due anni il progetto del primo Museo della Fotografia di Roma, per il quale Roma Capitale ha stanziato un finanziamento da 3,5 milioni di euro. Il museo, su cui si è discusso nel convegno "Per un Museo della Fotografia a Roma", promosso dall'università La Sapienza e tenutosi alla Facoltà di architettura di Roma Tre giovedì 24 novembre, sarà ospitato negli spazi del Padiglione 9d dell'ex Mattatoio del Testaccio, punto focale della nascente Città delle Arti e terzo complesso dedicato alla produzione culturale firmato Macro. Saranno proprio gli ambienti del padiglione, recuperati integralmente nella loro architettura esterna ed esaltati in chiave moderna all’interno, a conferire uno spirito contemporaneo al nuovo polo museale dedicato alla storia dell’arte fotografica dal Novecento ad oggi. Allestito con attrezzature all'avanguardia, il museo verrà dotato di una sala proiezioni, di una biblioteca e di una mediateca (per la consultazione di riviste internazionali) completa di postazioni multimediali oltre che dei rinomati "frigoriferi", gli ambienti per la conservazione delle pellicole. La collezione permanente, di cui il museo si doterà con commissioni e acquisizioni, dovrà contemplare ogni genere fotografico, dal reportage sociale, a quello didattico-scientifico, fino ad arrivare agli scatti artistici e d’autore.
http://roma.virgilio.it

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...