giovedì 22 settembre 2011

Festival della Letteratura di Viaggio

"Viaggio in Italia, Viaggi degli Italiani": e' questo il tema del Festival della Letteratura di Viaggio che si terra' a Roma  dal 29 settembre al 2 ottobre. Quattro giorni dedicati al racconto del mondo attraverso diverse forme di narrazione del viaggio, di luoghi e culture: dalla letteratura propriamente detta al giornalismo, dal cinema alla fotografia, dalla musica al teatro e alla televisione, incrociando geografia e storia.
    Partendo dalla categoria classica dell'itinerario di formazione del Grand Tour e dal viaggio degli esploratori italiani, si arriva agli scrittori italiani di nuova generazione e a quelli figli di altre patrie, agli inviati speciali, alle grandi riviste che raccontano il mondo, ai viaggi televisivi, ai viaggi musicali, ai viaggi fatti per cooperare. Promosso dalla Societa' Geografica Italiana e da Federculture, il Festival della Letteratura di Viaggio si svolge principalmente nei giardini e nel Palazzetto Mattei di Villa Celimontana (Via della Navicella 12), sotto la direzione artistica di Stefano Malatesta e di Antonio Politano. Oltre trenta appuntamenti e incontri con gli autori, viaggiatori e narratori a diverso titolo: scrittori, poeti, geografi, storici, filosofi, antropologi, giornalisti, fotografi, musicisti, registi, attori.
    Sempre a Villa Celimontana si apre "Sul Tetto del Mondo e nell'Impero di Mezzo", mostra documentaria e fotografica dedicata ai viaggiatori marchigiani in Asia Matteo Ricci e Giuseppe Tucci. Si potranno ammirare fotografie, carte geografiche e d'archivio, planisferi, libri d'epoca e oggetti, che narrano ed evocano i viaggi dei due marchigiani.
    Lo Spazio Fontana di Palazzo delle Esposizioni (Via Milano 13) ospitera' invece due mostre fotografiche. La prima, dal titolo "Encerrados, viaggio nelle carceri sudamericane" una personale del fotoreporter Valerio Bispuri ed e' stata prodotta dalla 23ma edizione del Festival Internazionale di Fotogiornalismo Visa pour l'Image - Perpignan. La seconda, dal titolo "The Liquid Stage, storie di uomini e acqua", e' una mostra collettiva di Bruno Zanzottera, Alessandro Gandolfi, Sergio Ramazzotti, Davide Scagliola, Gianmarco Maraviglia, Francesco Alesi, Luigi Baldelli e Simone Cerio, realizzata in collaborazione con l'agenzia fotografica ParalleloZero.
    Sempre a Palazzo delle Esposizioni si terra' una rassegna televisiva dedicata agli sceneggiati d'autore sui grandi viaggiatori italiani e ripropone a Villa Celimontana il laboratorio di scrittura e fotografia e cinque lectio magistralis (storia, geografia, fotografia, letteratura, musica).
    In "anteprima", domenica 25 settembre vi sara' al Teatro Argentina una conferenza-incontro con il regista Maurizio Scaparro sullo spettacolo Il Sogno dei Mille, libero adattamento di Roberto Cavosi da Les Garibaldiens di Alexandre Dumas, durante le prove per la prima nazionale assoluta al Teatro San Ferdinando di Napoli.
    Da segnalare infine che sotto al Portico di Palazzetto Mattei in Villa Celimontana sara' allestita la Libreria del Viaggiatore con adiacente caffe' letterario, dove incontrare ospiti e protagonisti degli appuntamenti, sfogliare libri, riviste, giornali e materiali a tema geografico.

QUESTI GLI OSPITI
Maurizio Scaparro, Paolo Rumiz, Michele Serra, Syusy Blady, Patrizio Roversi, Vittorio Zucconi, Angela Staude Terzani, Pino Cacucci, Edoardo Albinati, Francesco Piccolo, Elena Stancanelli, Attilio Brilli, Philippe Daverio, Antonio Paolucci, Alexian Santino Spinelli, Cristina Ali Farah, Tahar Lamri, Fausto Biloslavo, Giuliana Sgrena, Vittorio Rubiu Brandi, Marco Cattaneo, Marco Casareto, Emanuele Trevi, Claudio Strinati, Antonio De Benedetti, Don Matteo Zuppi, Alberto Conte, Lorenzo Prencipe, Giovanni Bietti, Chiara Valerio e molti altri ancora.http://www.agi.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...