martedì 17 maggio 2011

Zanzara tigre: multe per chi non rispetta le regole per contrastarle

Multe da 250 a 500 euro in arrivo per i cittadini romani che non rispetteranno le regole e le giuste pratiche per il contrasto della zanzara tigre. Un'ordinanza del sindaco Gianni Alemanno, datata 16 aprile, prevede sanzioni per coloro che non osserveranno le specifiche norme per debellare l'insetto: dal rimuovere l'acqua da ogni piccolo contenitore lasciato all'aperto, come sottovasi, all'usare pesci larvivori (gambusie o pesci rossi) all'interno di fontane ornamentali dove non c'e' ricircolo d'acqua.(ANSA).

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...