sabato 26 marzo 2011

Oggi a Roma il popolo anti-nucleare

Scende in piazza oggi a Roma il popolo anti-nucleare, una manifestazione organizzata dal comitato "Vota sì per fermare il nucleare", e dove sono attesi 150 pullman da tutt'Italia. "Migliaia di persone che - sottolineano gli organizzatori - rispondendo all'appello del Comitato 'Vota Sì per fermare il nucleare', parteciperanno alla manifestazione", indetta dal Forum italiano dei Movimenti per l'Acqua e dal Comitato Referendario "2 Sì per l'Acqua Bene Comune", per dire no al ritorno dell'Italia all'energia dell'atomo e per il 'sì' ai referendum su acqua e nucleare del 12 e 13 giugno.
Il popolo anti-nucleare - attivisti, famiglie, imprenditori e lavoratori del settore delle rinnovabili, comuni cittadini che non vogliono seguire il governo nell'avventura atomica - sfilerà per le vie della capitale "per dire che questa fonte di energia è anti-economica, non risolverà la dipendenza energetica dell'Italia dall'estero e regalerà al Paese tonnellate di scorie radioattive", spiega il Comitato, a cui aderiscono oltre 60 associazioni. "E' una tecnologia in mano a poche potenti lobby e soprattutto non è sicuro. Fukushima lo ha dimostrato una volta ancora", sottolineano le associazioni: "Per questo invitiamo gli italiani a scendere in piazza domani, e a votare 'sì' al referendum per fermare il nucleare del 12 e 13 giugno".
Il corteo partirà alle 14 da Piazza della Repubblica percorrendo Piazza dei Cinquecento, Via Cavour, Piazza dell'Esquilino, Piazza S.M. Maggiore, Via Merulana, Viale Manzoni, Via Emanuele Filiberto, fino a Piazza S. Giovanni, dove terminerà con un concerto. http://notizie.tiscali.it

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...