lunedì 14 febbraio 2011

San Valentino a Roma

La città Eterna si risveglia innamorata a San Valentino e offre un weekend ricco d'appuntamenti a tutti gli inguaribili romantici. Atac e TramJazz dedicano agli innamorati, oggi e domani, due serate sulle vetture della storica collezione, con cena romantica, concerto jazz e tour notturno nel cuore di Roma. L'appuntamento è alle 21 in piazza di Porta Maggiore. Il tram, uno Stanga 1947, è una leggenda: oggi, completamente restaurato, è divenuto un ristorante elegante e una sala da concerto viaggiante, pronta a ospitare le note jazz di Bill Smith, Paolo Ravaglia, Elio Tatti e tanti altri ancora, lungo un viaggio di tre ore che toccherà la Piramide Cestia, i Fori Imperiali e piazza Vittorio, fino al binario-sosta nel Parco del Celio. (www.tramjazz.com).

Con “A San Valentino niente è più dolce dell'arte”, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali organizza oggi una giornata alternativa per tutte le coppie alla riscoperta delle meraviglie del nostro patrimonio culturale, offrendo loro due ingressi al prezzo di uno in tutti i musei, monumenti e siti archeologici statali (www.beniculturali.it). Moquette “blu baci” e un Boule a forma di bacio gigante attendono invece, oggi e domani, tutti gli amanti nella galleria più prestigiosa di Roma, quella intitolata ad “Alberto Sordi”. Con “Chi ama, Baci”, Perugina invita le coppie a imprimere il proprio messaggio romantico su un maxi cartiglio di 200 metri a disposizione, dalle 10 alle 18, all'interno della Galleria e offre l'opportunità di assistere alle riprese del film “Lezioni di cioccolato 2” regalando la scheda per partecipare a “Ciak, si Bacia”.

Sempre domani debutta al teatro Eliseo la storia più romantica e commovente di tutti i tempi, “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare, per la regia di Valerio Binasco, con Riccardo Scamarcio nei panni di un irresistibile Romeo e l'attrice Deniz Ozdogan in quelli di Giulietta (www.teatroeliseo.it). E domani sera, il concerto live “Love Show” di Valerio Scanu, in diretta nelle sale cinematografiche di Roma e in oltre 100 cinema di tutta Italia (www.iovadoalcinema.it/valerioscanu). Infine, per chi volesse concedersi una gita fuori porta, la Provincia di Roma consiglia due mete romantiche (www.romaepiu.it).

Il primo itinerario fa tappa a Palestrina, dove oggi il Museo Archeologico Nazionale accoglierà due visitatori al costo di un solo biglietto per l'iniziativa “Innamorati della cultura”. L'amore e il mito vengono raccontati passeggiando tra le collezioni del Museo dalla rassegna “Un amore…mitico!” e la scelta è tra due percorsi: gli amori traditi e gli amori felici. Oppure si può provare “Amatoria pocula”, un percorso antiquario tra riti, pozioni e filtri d'amore. “Le Acque dell'Imperatore a Tivoli” è la seconda tappa: un itinerario di benessere e cultura che apre le porte dei tesori di Villa Adriana, Villa d'Este, Villa Gregoriana e che si può concludere con una sosta romantica alle Terme di Tivoli.http://www.iltempo.it

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...