venerdì 16 gennaio 2009

Leggenda della nascita di Roma: Romolo e Remo


Le leggende molto spesso hanno un fondo di verità.

Pare infatti che alcuni ritrovamenti archeologici sul colle Palatino confermino che nello stesso periodo in cui si svolge la leggenda di Romolo e Remo, dei villaggi intorno al colle Paltino si unirono in un unica città.
Tutto iniziò dalla lotta tra due fratelli: Numitore e Amulio.
Il primo ereditò dal padre il trono di Albalonga, ma il fratello, invidioso, lo cacciò, gli rubò il trono e, non contento, gli uccise 2 figli. L'unica a salvarsi fu la terza figlia, Rea Silvia, che però venne rinchiusa nel tempio di Vesta, nominandola sacerdotessa e facendole fare voto di castità. In questo modo sarebbe stato lui l'unico re di Albalonga. Un giorno però il Dio Marte si innamorò di REa Silvia e la rese madre di 2 gemelli: Romolo e Remo.
Re Amulio ordinò di uccidere i 2 gemelli, ma il servitore incaricato non riusci ad eseguire gli ordini, così li mise in una cesta e li abbandonò sul Tevere..REa Silvia invece venne imprigionata ed uccisa.
Il cesto andò verso la riva e qui vennero presi da una lupa che li allattò. Poi li trovò un pastore, Faustolo, che, insieme alla moglie, li crebbe come suoi figli.
Quando crebberò vennero messi al corrente delle loro origini, allora guidarono una sommossa contro Amulio e rimisero sul trono il nonno: Numitore.
Ad egli chiesero il permesso di fondare una nuova città nel luogo dove avvenne il loro ritrovamento, ma il problema sorse nel momento in cui dovevano decidere il nome della città e chi vi avrebbe regnato. Lasciarono la decisione agli Dei: Romolo scelse di osservare i segni degli Dei dal Palatino e Remo dall'Aventino.
Remo vide per primo 6 avvoltoi e lo disse al fratello, ma Romolo ne vide il doppio..a quel punto chi doveva diventare Re? chi li aveva visti per primo e chi ne aveva visti di più? Ne nacque una discussione tra i sostenitori dei 2 gruppi, vinse Romolo che tracciò un solco per delineare i confini della sua città, Remo venne ucciso e lui proclamò la nascita della nuova città: Roma.
Era il 21 aprile del 753 a.c..

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...